TheRumDay e TheWhiskyDay: quando due (eventi) sono meglio di uno

TheRumDay-e-TheWhiskyDay-27-28-ottobre-2019-Coqtail-Milano

Tornano a Milano due eventi tematici: l’appuntamento è in Via Giacomo Watt domenica 27 e lunedì 28 ottobre 2019

Non ci vogliamo immischiare: che a dare i natali al Rum siano stati gli spagnoli, i francesi o gli inglesi, noi alziamo le mani. Anzi, per questo weekend corriamo a prendere i bicchieri.

Si, perché domenica 27 ottobre 2019 dalle 14:00 alle 21:00 Milano ne avrà di cheers da fare: appuntamento con TheRumDay che quest’anno giunge alla sesta edizione. La buona notizia è che i festeggiamenti proseguiranno anche lunedì 28 ottobre 2019 dalle 11:00 alle 20:00.

Ma c’è anche una seconda buona notizia: sa di malto e cereali e suona come TheWhiskyDay: la quinta edizione va a pari bicchiere con TheRumDay –c’è un bancone per entrambi all’interno della MegaWattCourt di Via Giacomo Watt (quartiere Barona).

Un 2×2 organizzato da Bartender.it che farà sicuramente felici addetti del settore e appassionati: due appuntamenti spalmati su due giornate un’opportunità di confronto e arricchimento, per saperne di più o semplicemente per iniziare a saperne qualcosa di due distillati che hanno fatto grandi molti cocktail.

TheRumDay e TheWhiskyDay: Il Rum

Tanti incontri e masterclass sui due distillati: più nello specifico, il Rum è un distillato da canna da zucchero e deriva dal processo di distillazione della sua stessa melassa o del suo succo. Dolciastro ma con un finale amarognolo, il rum ha la prerogativa di avere il suo bicchiere da degustazione da cui sprigiona note di miele, tabacco, cuoio. Zuccherino, il cliché lo vuole in abbinamento a sigari cubani e cioccolato fondente.

Non si può non dire nulla a proposito della Cachaça, consumatissima in Brasile e altrettanto prodotta dalla distillazione del succo di canna da zucchero (fermentato e bollito). E se vi dicessimo Capirinha? Esatto, la Cachaça ne è alla base.

TheRumDay e TheWhiskyDay: Il Whisky

TheRumDay-e-TheWhiskyDay-27-28-ottobre-2019-Coqtail-Milano-Whisky

Passando al Whisky, l’acquavite si produce dalla distillazione di alcuni cereali tra cui l’orzo che viene anche fatto germinare in malto. Gli scozzesi dicono Whisky. Gli irlandesi parlano di Whiskey. E gli americani di Bourbon. Per chi credeva fosse una questione di vocale (la “e”) in più o vocale in meno, in realtà non è così perché le differenze tra Whisky e Whiskey sono sostanziali e sono tutte legate ai loro processi produttivi.

TheRumDay e TheWhiskyDay: i temporary cocktail bar e le novità del 2019

Durante TheRumDay e TheWhiskyDay in programma nelle giornate di domenica 27 e lunedì 28 ottobre 2019 potrete togliervi ogni dubbio e curiosità sui distillati così tanto basilari nel mondo mixology.

Non mancherà l’occasione di poterli gustare all’interno dei temporary bar ricreati all’interno degli spazi della MegaWattCourt: il Rum Bar per un cheers dal sorso più classico, il Chacaça Bar (e chissà che Capirinha!), il Daiquiri Bar, il celebre drink a base di Rum bianco e –novità di quest’anno- il Tiki Bar, ma non uno qualunque, bensì il più grande d’Italia.

TheRumDay-e-TheWhiskyDay-Tiki-Bar-Coqtail-Milano

Per il Whisky, un elegante Old Fashioned Bar dedicato al pre-dinner realizzato con Bourbon, zucchero e angostura.

Team Rum o team Whisky?

L’ingresso è aperto anche a chi ancora ha l’imbarazzo della scelta!