The Bridge cocktail, la ricetta di Giulia Cuccurullo

Giulia-Cuccurullo-the-bridge-cocktail-patron-Coqtail-Milano

La ricetta del drink con cui la barlady dell’Artesian di Londra ha conquistato la Patrón Perfectionists Cocktail Competition 2020

Con questo cocktail dedicato alle sue origini napoletane e a Londra, città dove lavora come barlady dell’Artesian Bar, Giulia Cuccurullo si è aggiudicata il premio della Patrón Perfectionists Cocktail Competition 2020.

Questa gara è stata un viaggio indimenticabile che ho avuto il piacere di condividere con bartender di gran talento provenienti da ogni dove” ha dichiarato Giulia al termine della finale della competizione tenutasi a Jalisco, in Messico. “Grazie alle persone che mi hanno sostenuto in questo percorso, dai colleghi a Londra, agli amici e la famiglia è nata l’idea del mio cocktail, The Bridge, ispirato proprio a queste persone e luoghi: le mie origini, Napoli, la mia nuova casa, Londra, e il Messico, la patria di Patrón“.

The Bridge cocktail Giulia Cuccurullo Coqtail Milano

Un cocktail a base tequila che gioca sui contrasti

Un racconto liquido costruito sulla struttura del Tequila che ricerca le connessioni più profonde tra il Messico, la patria di Patrón e i luoghi che hanno segnato le esperienze di vita della Cuccurullo.

Si tratta di The Bridge, una miscela in cui predominano i contrasti tra dolce e salato e che si compone di una parte di tequila, un cordiale al rabarbaro home-made, un mix di vermouth, acqua di pomodoro e un tocco di soluzione salina. Ecco come

The Bridge cocktail, la ricetta di Giulia Cuccurullo

Giulia-Cuccurullo-Patrón-Perfectionists-Coqtail-Milano

Ingredienti:

50 ml Patrón Silver tequila

50 ml cordiale al rabarbaro home-made

30 ml blend di vermouth 

30 ml Acqua di pomodoro home-made

1 tocco di soluzione salina

Preparazione:

All’interno del tin di uno shaker aggiungere tutti gli ingredienti e procedere ad amalgamarli con la tecnica del throwing. Filtrare la miscela all’interno di un bicchiere highball colmo di ghiaccio cristallino.

Garnish:

Decorare il bicchiere con una pelle di pomodoro e rabarbaro