La grandezza di Hemingway in una ricetta: quella del cocktail Hemingway Special

Hemingway-Special-cocktail-IBA-ricetta-Coqtail-Milano

Il cocktail IBA nato al Floridita di L’Avana ha il guizzo creativo del famoso scrittore americano

Oltre a ispirare ogni giorno migliaia di lettori, Ernest Hemingway pare aver ispirato addirittura i bartender.

Dal daiquiri all’Hemingway Special

Bisogna fare un salto indietro al 1869, anno in cui al bancone del famosissimo locale Floridita a L’Avana, Hemingway diceva a chi se ne stava dietro al bancone (fortunato lui!) che il Daiquiri che gli era stato servito –il cocktail di punta del locale- lui, lo avrebbe preferito con qualche modifica.

Il drink su misura per Hemingway avrebbe dovuto avere meno zucchero e rum doppio: nacque così l’Hemingway Special, sulle fondamenta solide del rum bianco.

Col tempo, al suggerimento di Hemingway venne aggiunto del succo di pompelmo: è questa ad oggi la versione definitiva del cocktail tra gli IBA.

Le caratteristiche del drink

Si tratta di un anytime drink – ossia di un drink da bere quando vi pare. Magari anche mentre state leggendo uno dei capolavori dello scrittore che ha ispirato il drink realizzato da Constantino Ribalaigua, il fortunato bartender del Floridita che servì il suo signature ad Hemingway in persona.

Il suo gusto sour è anch’esso shakerato con il resto degli ingredienti. Detto anche Papa Doble o Hemingway Daiquiri, l’Hemingway Special somiglia molto al famoso drink dal tocco cubano apprezzato al bancone di tutti i locali del mondo, a qualsiasi ora del giorno.

Se l’Hemingway Special è il cocktail degli scrittori? No. Possono comprenderlo e apprezzarlo tutti. All’ora dell’aperitivo, after dinner, a casa così come nel vostro locale preferito.

Ecco come preparare il cocktail IBA Hemingway Special.

Come dite? Stasera avete proprio voglia di gustarlo a casa? Allora non possiamo che fornirvi la ricetta. Senza troppi giri di parole.

Ingredienti

60 ml di rum

40 ml di succo di pompelmo

15 ml di maraschino

14 ml lime fresco

Preparazione

Per preparare l’Hemingway Special c’è assolutamente bisogno di uno shaker. Colmarlo di ghiaccio e versare dentro il rum, il succo di pompelmo, il succo di lime e il maraschino. Agitare consapevoli del fatto che il drink è quasi pronto: manca poco e potrete finalmente berlo. Filtrare il drink con uno strainer direttamente in coppetta, così com’è, senza garnish. Fateci sapere se vi è piaciuto. E, se avete tempo, ringraziate Hemingway.