La ricetta del frizzante Old Cuban cocktail

Old-Cuban-ricetta-Coqtail-Milano

Il cocktail IBA ha origini americane e ha molte più sfumature di sapore di quanto ci si possa aspettare

A dare i natali all’Old Cuban cocktail è una barlady americana. Si chiama Audrey Saunders e, nel 2004, si trovava al bancone del Pegu Club di New York quando a un certo punto s’inventò questa miscela che, a giudicare dal fatto che appartenga alla categoria IBA, continua a piacervi veramente tanto. Soprattutto in estate.

Il drink è piuttosto familiare nella sua freschezza. Non ci credete? Facciamo un test. Vi promettiamo che saremo velocissimi, così avrete presto la vostra ricetta. Se, escludendo le parti alcoliche, vi dicessimo lime, menta e zucchero cosa vi viene in mente? Esatto, proprio lui, il Mojito. La somiglianza c’è, ma l’Old Cuban è un po’ più abbronzato.

E soprattutto più elegante, al punto che lo si serve in coppetta. La generosità di questo drink sta nel fatto che lascia il posto a più protagonisti alcolici: non soltanto il Rum scuro ma anche sua eccellenza lo Champagne. In alternativa, andranno bene anche le bollicine rilasciate dal Prosecco.

Un drink frizzante

L’Old Cuban è insomma frizzante ma anche aromatico, perché il suo gusto è rinforzato dall’angostura, un bitter che riesce a distinguersi attraverso poche gocce.

L’eleganza diventa abbondanza, un’abbondanza di ingredienti che sembrano farsi inchini a vicenda una volta riuniti tutti quanti sotto il cielo dello shaker. Perché il drink, oltretutto, appartiene alla categoria degli shakerati.

Grazie alla sua combinazione di sapori, l’Old Cuban si dimostra davvero molto versatile: forte e impettito, frizzante, leggermente amaro, poi dolce, poi intenso, poi ancora fresco.

La ricetta dell’Old Cuban Cocktail

A ordinarlo, non resterete insoddisfatti. Anzi, vi sembrerà quasi di aver richiesto più drink diversi tra di loro. Non ci resta che darvi la ricetta di questo pazzesco drink americano meglio conosciuto come Old Cuban.

Come già accennato, l’Old Cuban è un drink shakerato. Munitevi quindi di tutta l’attrezzatura necessaria e iniziate a colmare lo shaker di cubetti di ghiaccio.

Ingredienti

45 ml Rum scuro

22,5 ml succo fresco di lime

30 ml sciroppo di zucchero

6/8 foglioline di menta

2 dash di Angostura

60 ml Champagne Brut o Prosecco

Procedimento

Versare tutti gli ingredienti nello shaker, eccetto lo Champagne o il Prosecco e agitare con vigore. Una volta terminato questo, che è il passaggio fondamentale per la buona riuscita del drink, versare la miscela ottenuta in una coppetta da cocktail, filtrandola con l’aiuto di uno strainer.

Garnish

Completare l’Old Cuban con delle foglioline di menta come guarnizione.

Allora, siamo stati abbastanza veloci? Cheers!