Apre-Tripstillery-in-Piazza-Alvar-Aalto-Coqtail-Milano

Tripstillery è la prima distilleria con cocktail bar a Milano

Da Tripstillery a Milano non ci sono solo distillati e liquori da bere, ma persino da produrre e acquistare. La nuova distilleria con cocktail bar è unica nel suo genere e ha aperto a Milano, in zona Porta Nuova. I fondatori? L’imprenditore e bartender Flavio Angiolillo, Nicola Corna -che ha realizzato l’alambicco- e il bartender Luca Vezzali.

Distillati da bere…e da produrre

Milano continua a regalare grandi soddisfazioni alla mixology. In piazza Alvaro Aalto ha da poco inaugurato Tripstillery: un format nuovo, diverso, di respiro internazionale. Si tratta del primo cocktail bar con distilleria.

Cosa significa? Che ognuno è attivamente coinvolto, perché è possibile distillare il proprio prodotto -che sia uno spirito o un liquore- e rafforzarne la personalizzazione grazie a un’etichetta customizzata. A seguire tutti i processi c’è il mastro distillatore Francesco Zini, a completa disposizione di tutti coloro che vogliono poter dire di avere un distillato o un liquore tutto loro.

Tripstillery: chi ci ha messo la faccia

Tripstillery-Piazza-Alvar-Aalto-Coqtail-Milano

Il locale in zona Porta Nuova a Milano, ha dietro di sé un tris di menti originali e creative: il bartender Luca Vezzali, con anni di esperienza nei migliori locali milanesi, Nicola Corna che ha ideato l’alambicco presente negli spazi di Tripstillery e Flavio Angiolillo, imprenditore beverage e bartender di fama internazionale.

Non si poteva certo chiedere di più se non l’incontro di tre dei più grandi esperti del panorama della miscelazione, uniti dalla voglia di offrire un’esperienza assolutamente artigianale, che include anche le tecniche di produzione, con un occhio di riguardo nei confronti dell’ambiente.

Parola d’ordine: artigianalità

A proposito di ambiente, gli ingredienti utilizzati per distillare i prodotti di Tripstillery, provengono dalla zona del Lago d’Iseo, dove Tripstillery possiede ben 16 ettari di terreno coltivato tra le erbe e le spezie più varie.

L’artigianalità è dunque il principio cardine intorno a cui ruota tutto questo grande progetto in cui, per la prima volta, le persone non ordinano semplicemente da bere. Tra i distillati che vanno alla maggiore c’è il Tripgin, il gin prodotto con botaniche artigianali di eccellente qualità.

Tripstillery anche all’aperitivo (e after dinner)

Esterni-Tripstillery-Coqtail-Milano

Da Tripstillery ci si ferma dalla colazione all’after dinner. Quando è l’ora dell’aperitivo si possono sorseggiare i cocktail alla spina, oppure scegliere un signature drink nella sala che si trova di fronte all’area di distillazione.

Occhio anche al calendario di eventi che si susseguiranno ogni settimana, supportati dai diversi sponsor e con ospiti d’eccezione. Non perdetevene neanche uno!

Immagini courtesy Tripstillery