French75-ricetta-ingredienti-storia-cocktail-IBa-Coqtail-Milano

French 75, la ricetta del cocktail con Champagne

Tra i più rinomati, il cocktail IBA French 75 si anima di bollicine pregiate che rendono il drink così sparkling

…E per ultimo versate lo Champagne fino a che non lo vedrete scintillare nel bordo del bicchiere.

Per una visione in generale più sparkling della vita, guardate attraverso la flûte: proprio lei, quella che vi concederà uno sguardo frizzante al vostro salotto di casa, al cielo d’inverno, al quadro alla parete.

Finito ciò, brindate a quella frizzantezza, che al primo sorso, sappiatelo, si farà già sentire: non a caso, tra le mani avete un French 75. E le bollicine sono il suo punto di contatto. Ma anche il suo punto di forza.

Il raffinato cocktail IBA allo champagne

Per un inizio soft, grazie alla texture leggera e fatta tutta quanta a bolle, il cocktail French 75 è l’intro perfetta che la classificazione IBA ha in serbo per voi.

Quante ne sappiamo della storia di questo raffinatissimo drink che esalta la versatilità di un prodotto così celebre –e spesso percepito come intoccabile- come il pregiatissimo Champagne? Tra l’altro, proprio qui vi abbiamo suggerito una serie di cocktail da poter preparare a casa, tutti a base di Champagne.

Sì, c’è anche il French 75. E difatti abbiamo scelto di approfondire questo incredibile drink con un articolo interamente dedicato.

French 75, la storia

Dunque: pare che il cocktail sia nato proprio a Parigi, all’Harry’s American Bar, per mano del bartender Harry MacElhone e che il nome del faccia riferimento alla pistola 75mm Howitzer che utilizzarono i militari francesi durante la Prima Guerra Mondiale.

Il French 75 vi ricorderà senz’altro un Tom Collins ma la differenza sta tutta nell’utilizzo dello Champagne che, contrariamente a quanto si possa pensare, va decisamente a braccetto con il succo di limone.

Ecco allora la ricetta del French 75

ricetta-French-75-cocktail-IBA-Coqtail-Milano

Il cocktail IBA, perfetto per l’aperitivo.

Ingredienti

30 ml Gin

15 ml Succo fresco di limone

15 ml Sciroppo di zucchero

60 ml Champagne

Procedimento

Munirsi di uno shaker, colmarlo di ghiaccio e versarvi il gin, il succo di limone e lo sciroppo di zucchero. Agitare e, con l’aiuto di uno strainer, filtrare la miscela all’interno di una flûte o di una coppa ben fredda. Toppare il cocktail con dello Champagne. Una fugace mescolata ed è fatta.

Salute!

Ps. Se vi piace spaziare, nulla vi impedisce di utilizzare un gin più aromatico per conferire ancor più dinamismo al vostro French 75 homemade.