Flavio Angiolillo e il “Piccolo Barman” che c’è in lui

Flavio Angiolillo e i successi dopo anni di duro lavoro, i suoi locali sparsi per Milano e la sua ultima fatica, un libro ispirato alla celebre opera di Antoine de Saint-Exupéry. “Il Piccolo Barman” mette a nudo fragilità e punti di forza di chi, un po’ psicologo e un po’ confessore, ogni giorno lavora dietro al bancone del bar.

I commenti sono chiusi.